Firenze. “Circolazione dei cervelli, fattore di integrazione”, incontro con il ministro Veliaj - Shqiptari i Italisë

Studentët
ICSE & Co. e l’Università di Firenze organizzano il 16 maggio un incontro con il ministro albanese del Welfare e Gioventù, Erion Veliaj,  giornata dedicata agli studenti e laureati albanesi in Toscana che vogliono sapere qualcosa in più sul mercato del lavoro in Albania. Sarà il primo di una serie di iniziative e incontri periodici con il tema Job Albania Day

Roma, 26 aprile 2014 – Il 16 maggio, dalle ore 15, si terrà presso l'Aula Magna del Polo di Novoli di Firenze "Circolazione dei cervelli come fattore di integrazione: Brain Resources Albania", un incontro con il ministro albanese del Welfare e Gioventù, Erion Veliaj, dedicato agli studenti e laureati albanesi in Toscana. L'evento, è un'occasione di confronto e analisi del fattore "Risorse Umane e emigrati in diaspora" che con il loro bagaglio professionale e umano possono essere un fattore fondamentale per l’adesione dell'Albania all'Unione Europea.

Durante l'evento verranno presentati i progetti realizzati con il contributo della Regione Toscana: Brain Resources Albania con lo scopo di sostenere l’inserimento delle risorse umane al mercato del lavoro in Albania; e Learn-in-Tuscany che sostiene il Brain Circulation e l’orientamento alla scelta di percorsi di alta formazione per stranieri che intendono studiare in Toscana, specialmente studenti albanesi. 

ICSE & Co. e il DSPS dell’Università di Firenze che hanno organizzato l’evento, lo hanno pensato inserito in un percorso di iniziative e incontri periodici con il tema Job Albania Day come supporto e orientamento diretto offerto in collaborazione con agenzie di risorse umane e aziende dall’Albania, e interessate alle risorse umane formate in Italia.

Oltre al ministro Veliaj, all'incontro saranno presenti anche l’Ambasciatore dell’Albania in Italia Sig. Neritan Ceka, la Vice-Presidente Regione Toscana, Saccardi, la Prof.ssa Cecilia Corsi, Presidente della Scuola di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" e tanti studenti e laureati albanesi.

Per maggiori informazioni rivolgetevi a ICSE & Co.

 

 

Advertisement