Pontificia Università Gregoriana per i Leader del futuro - Shqiptari i Italisë

Studentët
Per il terzo anno consecutivo, prende il via alla Pontificia Università Gregoriana il nuovo corso di Diploma in Leadership e Management

 

Domani, 26 ottobre, si inaugura alla Pontificia Università Gregoriana il nuovo programma di Diploma in Leadership e Management, che raccoglie un centinaio fra studenti, docenti ed ospiti, provenienti da una decina di regioni italiane e originari di circa trenta Paesi, compresi l’Albania e il Kosovo.

Punto di forza e motivo di entusiasmo è la ricchezza del gruppo in termini di incontro fra le generazioni, culture, condizioni sociali, profili professionali: dal mondo della diplomazia, a quello delle amministrazioni pubbliche, al terzo settore, a studenti di tante università, a rifugiati politici arrivati in Italia da paesi segnati dalla violenza e dalla guerra.

Al suo terzo anno di vita, il programma di diploma seguirà un piano di studio rinnovato e ampliato alle scienze dell’amministrazione e organizzazione istituzionale, per meglio rispondere alle esigenze e alle sfide della Chiesa e società contemporanea. 

Lungo l’intero anno accademico, verrà offerto un percorso integrato tra riflessione e progettazione, ispirato alla leadership di Gesù ed alla dottrina sociale della Chiesa, in dialogo con le scienze umane e sociali, con l’obiettivo di formare figure capaci di guidare, organizzare, accompagnare, valutare e comunicare in organizzazioni e istituzioni di ogni ordine, locali e globali.

I temi al centro delle giornate di lezione, studio e ricerca, divisi in due moduli, saranno vari e ampi. Si tratterà di “Leadership nella Chiesa e nella tradizione culturale e spirituale della Compagnia di Gesù” e “Leadership nella/della società 5.0”, di “Innovazione creativa e gestione strategica d’impresa” e “Pianificazione, gestione e sviluppo di risorse finanziarie”, di “Vocazione del leader” e “Autorità, potere e risoluzione dei conflitti nelle organizzazioni” e tanto altro, come si legge nel programma del corso.

Shqiptari i Italisë
(Ndiqni Shqiptariiitalise.com edhe në Facebook dhe Twitter)