Dal gattile alle stelle. Nala, la star del web - Shqiptari i Italisë

Lifestyle

Dicono che i gatti hanno sette vite. Nala, una micia di tre anni, ne ha almeno due. La prima è quella passato in un gattile di Los Angeles dove ha rischiato perfino di essere uccisa perché non trovava una famiglia.

La seconda è cominciata quando una 27enne decise di portarsela con sé, trasformandola in testimonial degli animali abbandonati e facendola diventare star della rete. Sì, sì, proprio così. Perché come tutte le celebrità che si rispettano, Nala ha un profilo Instagram, alias Nala_cat con circa un milione e mezzo di seguaci che si divertono a vederla giocare e crescere attraverso foto e video e un sito internet, www.nalacat.com, dove si possono acquistare gadget e fare donazioni. Perché il primo obiettivo del “Nala team” è quello di far conoscere la storia della piccola micia e, grazie ai proventi della sua immagine, aiutare i gatti meno fortunati.