Mondiale. Razzismo a Germania-Ghana? FIFA indaga - Shqiptari i Italisë

Lifestyle
Tifosi truccati da neri e invasione di campo con messaggi fili nazisti. La commissione disciplinare: “Esamineremo le prove, tolleranza zero contro le discriminazioni”

Roma, 23 giugno 2014 - Facce dipinte di nero e messaggi filo nazisti.

Sarà la commissione disciplinare della Fifa ad analizzare il comportamento di alcuni tifosi tedeschi durante la partita tra Germania e Ghana di sabato scorso. E se ci troverà del razzismo, sanzionerà la loro nazionale.

Lo ha spiegato una portavoce della Fifa, commentando alcune foto scattate allo stadio di Fortaleza e circolate su mass media e social network. Mostrano supportes tedeschi truccati da neri e con delle tshirt sulle quali c’è scritto Ghana.

Nel corso della stessa partita, un tifoso tedesco è riuscito a invadere il campo. Sul petto aveva una serie di numeri e lettere, comprese due sigle che sono state interpretate come il saluto Heil Hitler e come una citazione delle Schutzstaffeln, le famigerate SS.

“Se qualcuno fornirà delle prove – ha detto la portavoce - la nostra commissione disciplinare le esaminerà. Noi chiaramente abbiamo tolleranza zero contro ogni forma di discriminazione”.