La storia di Katër i Radës arriva su Sky Arte - Shqiptari i Italisë

Katër i Radës

Il documentario "L'Approdo delle Anime Migranti" di Simone Salvemini verrà trasmesso in prima visione su Sky Arte HD (canali 120 e 400 di Sky) giovedì 22 gennaio alle ore 20:35.

Il Doc racconta la vicenda della motovedetta albanese "Kater i Rades", a bordo della quale morirono 81 migranti nel marzo del 1997, in quella che all'epoca fu definita "la strage del Venerdì Santo". Dopo 14 anni il relitto della Kater è diventato un monumento dedicato a tutti i migranti periti in mare, collocato nella città di Otranto.

La nave, carica di circa 120 profughi in fuga dall'Albania in rivolta, fu speronata nel canale d'Otranto dalla corvetta Sibilla della Marina Militare Italiana, che ne contrastava il tentativo di approdo sulla costa italiana. Nel conseguente affondamento perirono 81 persone di cui si riuscì a recuperare il corpo. I superstiti furono 34.

La storia, con la colonna sonora originale di Valerio Daniele e Paola Petrosillo, è narrata attraverso le testimonianze di Alessandro Leogrande, giornalista ed autore del libro "Il Naufragio" (Feltrinelli Editore); Luigi Ratclif, Presidente della Biennale dei Giovani Artisti d'Europa e del Mediterraneo; Costas Varotsos, artista greco che con parte del relitto ha realizzato il monumento dedicato a tutti i migranti morti in mare, collocato nella città di Otranto. Al loro fianco, alcuni artisti provenienti dalle zone più calde del Mediterraneo ed un'intera comunità si impegnano per la conservazione di una dolorosa ma necessaria verità; perché storia, memoria e fratellanza tra i popoli non lascino spazio al naufragio sociale.

"L'Approdo delle Anime Migranti" è prodotto da La Kinebottega di Brindisi, con il sostegno di Apulia Film Commission, Comune di Otranto e Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce, in collaborazione con la Biennale dei Giovani Artisti d’Europa e del Mediterraneo e l’Albania Film Commission, con il patrocinio del WFP – Programma Alimentare Mondiale.

Il documentario verrà replicato giovedì 29 Gennaio ore 19:00 e su Sky Arte HD.