Aspettando il centenario dell’Indipendenza tra gli albanesi di Parma - Shqiptari i Italisë

Veprimtari

Scanderbeg di Parma festeggia

Come ogni novembre, anche quest’anno, l’associazione Scanderbeg di Parma organizza la settimana della Cultura Albanese a Parma. L’edizione 2011 è intitolata “Aspettando il Centenario dell’Indipendenza”, comincia il 20 novembre e dura fino al 2 dicembre.
Ecco il ricco programma degli eventi:

Domenica 20 novembre h. 19.30, si inaugura la Settimana della Cultura con la mostra fotografica “Scopriamo l’Albania – immagini di una storia ancora in corso”, un’apprezzata mostra fotografica realizzata da giovani albanesi residenti in Emilia-Romagna con l’intento di svelare il proprio Paese tanto vicino quanto lontano. La mostra durerà fino al 2 dicembre 2011. [location: Galleria delle Colonne – Largo 8 Marzo n. 9, Parma (PR)].

Mercoledì 23 novembre prenderà vita la serata letteraria intitolata “Adunanza poetica”, dove diversi giovani poeti italiani e stranieri presenteranno i loro scritti ispirati all’amore, all’integrazione, difficoltà e pregi, tutti raccolti in un volume dal titolo “Poeti urbani”. [location: Galleria delle Colonne – Largo 8 Marzo n. 9, Parma (PR)]

Venerdì 25 novembre h. 19.30, dopo il successo dell’anno scorso si riproporrà la serata intitolata “TRID C’ME L’ALBANIA – Il paese delle Aquile raccontato dai parmigiani”: una serata ove i parmigiani autoctoni di tutte le generazioni che hanno visitato l’Albania nel periodo della guerra e negli ultimi anni,  riveleranno al pubblico incuriosito, le loro impressioni in modo del tutto spregiudicato. Tutto ciò, avvalorato dalla videoproiezione di foto e filmati da loro stessi realizzati in Albania. [location: Teatro Cinema Edison – Largo 8 Marzo n. 9, Parma (PR)]

Sabato 26 novembre h. 20.00, avrà luogo la consueta cena dedicata all’unione tra tutti gli associati e gli amici che assistono da sempre agli eventi organizzati da Scanderbeg. Tutti riuniti nelle tavole che vedranno il fondersi della cultura culinaria parmigiana con quella albanese, immancabilmente, in compagnia della musica albanese e italiana. [location: Hotel San Marco – Pontetaro (PR)]

Domenica 27 novembre h. 15.00, il regista Edmond Budina arriva a Parma, su invito dell’associazione, per presentare il suo ultimo film, “BALKAN BAZAR”: una commedia grottesca che riflette sull’interculturalità balcanica e i suoi limiti. Il regista e scenarista del film, Edmond Budina, scrive (e interpreta, nel gustoso ruolo secondario del prete ortodosso che truffa i suoi vicini di casa e parrocchiani) una commedia degli equivoci dal sapore grottesco, punteggiata di bare che volano, che si basa sugli elementi della cultura folk albanese per costruirvi intorno un discorso che cerchi di andare ben oltre gli stereotipi.
Budina è stato in Albania tra i fondatori del Partito Democratico, intellettuale tra i più affermati e membro del consiglio del Teatro Nazionale, mentre in Italia è conosciuto come il regista-operaio. Oltre il “Balkan Bazar”, otto anni fa ha diretto il film “Lettere al Vento”. [location: Teatro Edison - Largo 8 Marzo n. 9, Parma (PR)].

Lunedì 28 novembre h. 17.00, verrà organizzata, in collaborazione con l’Istituzione  Biblioteche del Comune di Parma, la serata letteraria “Tra le due rive”, che vedrà la presenza di due autrici: una, la scrittrice Irma Kurti che presenterà  l’ultima sua pubblicazione intitolata, appunto, “Tra le due rive” e, l’altra, una giornalista professionista, Rosita Ferrato, che con il suo libro, “ALBANIA – Lo sguardo di un reporter”, che nasce dagli appunti raccolti dalla stessa durante i suoi viaggi nel “Paese delle Aquile”, paese del quale dichiara di esserne innamorata. Dunque, da una parte si presenta un libro che racconta l’esperienza personale dell’autrice albanese che si “trova” tra le due rive ossia divisa tra il paese d’origine e quello d’adozione, situazione questa tipica dell’immigrato comune, dall’altra parte si presenta il libro sull’Albania  visto attraverso gli sguardi attenti di una italiana autoctona. [location: Biblioteca Internazionale Ilaria Alpi – in Vicolo delle Asse, 5 , Parma]

Mercoledì 30 novembre h. 20.00, avrà luogo presso il Teatro al Parco il consueto spettacolo “Il secondo Novembre”, che quest’anno vedrà esibirsi due cantanti conosciuti dal pubblico albanese, Aleksander Gjoka e Redon Makashi, intervallati dagli immancabili ritmi folkloristici ballati in costumi tradizionali dal Gruppo di danza “Scanderbeg”. Non mancherà, a sorpresa di tutti i presenti, la presenza e la performance di un celebre attore albanese. [location: Teatro al Parco- sala grande]

Giovedì 1 dicembre h. 20.00, è lo sport che fa da protagonista con l’amichevole di calcio tra l’ASD Scanderbeg e squadra degli avvocati di Parma. [location: il campo d’allenamento dello Scanderbeg in San Pancrazio (PR)]

Venerdì 2 dicembre h. 20.00, la sportività passa anche attraverso le donne; la squadra di calcetto femminile “Scanderbeg”, costituita da quest’anno, ospiteranno le loro coetanee del “Tirana AS” in un’amichevole al Palazzotto dello Sport di Collecchio (PR).

Scarica il programma degli eventi