Cultura giuridica e riforme albanesi, in convegno a Firenze - Shqiptari i Italisë

Veprimtari
Giovedì 11 maggio 2017, ore 9.30 -13.30, all’aula rossa di Villa Ruspoli, piazza Indipendenza 9

Si chiama “Cultura giuridica e riforme costituzionali in Albania - Itinerari e prospettive tra modelli europei e specificità nazionali”, il convegno che si terrà giovedì prossimo, 11 maggio a Firenze (all’aula rossa Villa Ruspoli piazza Indipendenza 9). Organizza l’evento il Dipartamento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Firenze in collaborazione con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Tirana, la Scuola della Magistratura, l’Istituto di studi legali “B. Benussi”, con il patrocinio dell’Ambasciata dell’Albania presso l’Italia.

Durante la mattinata, dalle ore 9.30 alle 13.30, numerosi professori di diritto costituzionale, amministrativo, penale, di storia del diritto, di diritto romano e diritti dell’antichità, di sistemi giuridici comparati, albanesi e italiani, prenderanno la parola per discutere sui diversi aspetti della cultura giuridica e riforme costituzionali in Albania, mettendole a confronto con quelle europee, italiane in particolare.

Di seguito il programma del convegno (clicca sull'immagine per ingrandirla):