Premio Melograno 2012 alla convivenza tra culture al femminile - Shqiptari i Italisë

Veprimtari
Il 19 ottobre a Venezia. Turco: "I processi di convivenza e integrazione visti dalle donne ci possono offrire spunti decisivi per costruire l’Italia del domani"

Roma, 12 ottobre 2012 - Venerdì 19 ottobre verrà consegnato presso la Biennale di Venezia il “Premio Melograno 2012” promosso dalla Fondazione Nilde Iotti insieme al Comune di Venezia.

Si tratta del primo riconoscimento in Italia dedicato alla convivenza tra culture al femminile, che andrà a due donne, una italiana ed una immigrata, che si sono distinte per il loro impegno in questo campo. “Il nostro obiettivo - dichiara Livia Turco, presidente della Fondazione Nilde Iotti – è valorizzare le ottime esperienze di dialogo e convivenza tra donne italiane e immigrate in Italia. I processi di convivenza e integrazione visti dalle donne ci possono offrire spunti decisivi per costruire l’Italia del domani”.

Un appuntamento annuale, questa è la prima edizione, che stavolta avrà come tema centrale la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea e le sue parole chiave: dignità, libertà, uguaglianza, solidarietà, cittadinanza e giustizia. La giornata, che ha avuto l’adesione del Presidente della Repubblica, vedrà la partecipazione di decine di donne italiane e immigrate da tutta Italia, protagoniste dell’Italia della convivenza nel campo dell’associazionismo, dell’imprenditoria, dell’impegno culturale e artistico.

“La città di Venezia è il luogo naturale per accogliere un premio dedicato alla convivenza”, sottolinea Sandro Simionato, vice Sindaco di Venezia. Un’idea originale che abbiamo sposato fin dall’inizio perché in sintonia con la storia della nostra città e un segnale importante per costruire la società del futuro, tutti insieme, a partire dalle donne”.

Nella sessione pomeridiana si confronteranno esponenti di numerose associazioni femminili di donne italiane e immigrate da Rosarno a Trieste per rilanciare una maggiore cooperazione tra le diverse esperienze attraverso il lancio della “Carta di Venezia per una Rete delle donne del mondo”.

L’evento ha il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del Ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione, della Città di Padova e della Fondazione Pellicani. Stranieriinitalia.it è media partner dell’evento. La ditta Seguso di Murano donerà l’opera “Il Melograno”, che sarà consegnato in premio durante la giornata.

Programma del “Premio Melograno 2012”

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.fondazionenildeiotti.it o contattare l’organizzazione ai seguenti riferimenti:
info[at]fondazionenildeiotti.it - Cell: 366 6462043 (Khalid Chaouki)