in ,

Nannicini, la comunità italo-albanese si mobilita: “Lo vogliamo in Parlamento”

La lettera indirizzata al segretario del Pd Enrico Letta da parte di una signora italo-albanese dà vita a una mobilitazione dal basso, che porta a raccogliere più di mille firme in 24 ore. Gli albanesi d’Italia chiedono al segretario dem che Tommaso Nannicini, senatore uscente Pd e politico che ha portato avanti la battaglia per il diritto alla pensione degli italo-albanesi, sia rieletto in Parlamento. Le firme arrivano da oltre 300 città d’Italia – in testa Milano, Parma, Firenze, Siena, Asti e Arezzo, territori che corrispondono a un’alta concentrazione della comunità albanese – e continuano a crescere. 

La richiesta rivolta al segretario del Partito Democratico è che il lavoro di Nannicini possa proseguire anche nella nuova legislatura e per questo si rivolgono a Letta riconoscendo competenza e perseveranza al senatore dem nel portare in Parlamento il tema pensioni e nel costruire il percorso internazionale che ha portato a luglio alla firma dell’accordo tecnico tra i due Paesi. 

Tommaso Nannicini e Olta Manjani, Viceministra delle Finanze e dell’Economia

Con impegno mai riscontrato dalla nostra comunità in altri politici e un’empatia insolita verso persone come noi, spesso ignorate perché considerate invisibili, Tommaso si è schierato al nostro fianco e ci ha permesso di nutrire solide speranze di poter avere una pensione dopo molti anni di lavoro qui in Italia. Lo stesso diritto vale per migliaia di Italiani che sono in Albania”,  – leggiamo tra le righe di motivazione che accompagnano la lettera – “Molti di noi sono arrivati qui negli Anni 90, hanno costruito con sacrificio l’integrazione della comunità albanese d’Italia, che oggi conta circa 700 mila residenti. Oggi in tanti abbiamo la doppia cittadinanza, alcuni di noi sono dirigenti locali del Pd o di associazioni e sindacati. Ci sentiamo italiani oltre che albanesi. Per questo abbiamo deciso di far sentire la nostra voce”.

Deklarata e të ardhurave 2022 – udhëzuesi i Ria Money Transfer